Sale!

La guerra nell’antico Egitto – Pietro Testa

20.00 18.00

Product Description

Gli antichi Egiziani, grazie alla posizione geografica della loro terra, non erano un popolo guerriero, come lo furono altri dell’area medio-orientale. Nei primi periodi della loro civiltà ebbero milizie interne con compiti difensivi e offensivi riguardanti piccole rivalità tra distretti del paese: le uniche azioni guerresche erano dirette verso la Libia e la Nubia, principalmente per razziare e deportare schiavi per la mano d’opera. Fu dopo la cacciata degli Hyksos che l’Egitto compose un nuovo quadro delle forze militari sotto il profilo logistico e di armamenti. L’esperienza della guerra contro il governo asiatico fu la molla che fece scattare l’epopea imperiale ed espansionistica rivolta principalmente verso la zona dell’Asia Minore, giungendo fino all’Eufrate e all’area meridionale dell’attuale Turchia.

  • Copertina flessibile: 178 pagine
  • Editore: Harmakis (30 gennaio 2019)
  • Lingua: Italiano
  • ISBN-10: 8885519822
  • ISBN-13: 978-8885519824

 

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La guerra nell’antico Egitto – Pietro Testa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *