Sale!

Innamorarsi nell’Antico Egitto – Pietro Testa

13.00 12.45

COD: HE00000000142 Categoria:

Product Description

L’antico egiziano aveva sentimenti simili a quelli nostri: odio, amore, pietà, disprezzo, amicizia, benevolenza, invidia, crudeltà, scalata sociale, umiltà … Su questo turbine di sentimenti umani imperava il concetto della maat, equilibrio sociale, giustizia materiale e morale che, stando alle fonti indigene, regolava l’ingranaggio sociale, il cui rappresentante massimo era il re, erede in terra degli dei, buon pastore che si prendeva cura del suo gregge, nutrendolo e difendendolo. I giovani egiziani amavano. L’amore, questo sentimento insondabile e profondo, era nel loro animo e si manifestava nel matrimonio, nella famiglia e nell’attenzione per i figli e per la moglie. I coniugi amavano definirsi ‘fratello’ e ‘sorella’, poiché per gli Egiziani il sentimento per la fratellanza era molto considerato … e poi, quando s’invecchia, il proprio compagno/compagna si può considerare un fratello/sorella, avendo vissuto un arco di vita insieme.

Editore: Harmakis
Formato: Brossura
Testo in italiano

EAN: 9788831427517

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Innamorarsi nell’Antico Egitto – Pietro Testa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *