Sale!

IL PARADISO E L’INFERNO EGIZIO

18.00 17.40

Product Description

Lo scopo di tutti i libri dell’altro mondo era di fornire ai morti una “Guida” o“ Manuale”, che conteneva una descrizione delle regioni attraverso le quali le loro anime avrebbero dovuto passare per il loro regno nel regno di Osiride, o a quella parte del cielo in cui sorgeva il sole, e che avrebbe fornito loro le
parole di potere e i nomi magici necessari per fare un viaggio senza ostacoli da questo mondo alla dimora dei beati. Per un periodo di duemila anni nella storia dell’Egitto, i Libri dell’Altro Mondo consistevano solo di testi, ma intorno al 2500 a.C. gli artisti funebri iniziarono a rappresentare in modo pittorico le principali caratteristiche del “Campo della Pace”, o “Isole dei Beati”, e prima della fine della XIX dinastia, circa 1300 anni dopo, tutti i principali libri relativi al Tuat furono ampiamente illustrati. Nelle loro copie che erano dipinte sui muri delle tombe reali, ogni divisione del Tuat era
chiaramente disegnata e descritta, e ogni porta, con tutti i suoi guardiani, era accuratamente raffigurata. Sia i vivi che i morti potevano imparare da loro, non solo i nomi, ma anche le forme, di ogni dio, spirito, anima, ombra, demone e mostro che avrebbero potuto incontrare sulla loro strada e i copiosi testi che furono dati fianco a fianco con le immagini che consentivano al viaggiatore attraverso il Tuat – sempre, ovviamente, purché le avesse imparate – di partecipare ai benefici che erano stati decretati dal dio Sole per gli esseri di ogni sezione di esso.

Harmakis Edizioni
Novembre 2020
Collana: Saggi
Formato: 148×210
Confezione: Brossura
Pagine: 190
Prezzo: 18,00
ISBN 9788831427418

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL PARADISO E L’INFERNO EGIZIO”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *