IL PAPIRO EBERS – Saggezza della Medicina dell’Antico Egitto di Pietro Testa

40.00

Descrizione

Lo studio della medicina dell’antico Egitto coinvolge molti aspetti della sua civiltà e cultura. L’osservazione delle fonti letterarie, delle rappresentazioni artistiche in pittura e scultura, dei resti umani e delle mummie fornisce già molto materiale di studio. Inoltre l’ampia interazione tra gli antichi malanni e l’ambiente odierno implica gli studi sull’architettura e l’urbanistica delle città, il vestiario, la nutrizione, l’agricoltura, il mondo animale, il commercio e i viaggi. La medicina è una scienza e un’arte. L’arte di proteggere e curare la salute è antica quanto l’uomo, ma la scienza di scoprire e analizzare il processo delle malattie non sarebbe possibile, oggi, senza il progresso della ricerca e dei suoi mezzi più che conosciuti, e sempre in avanzamento di risoluzioni. Queste metodologie si applicano anche ai reperti umani degli antichi Egiziani, per scoprire le loro malattie, lo studio del DNA, e tutto ciò che è legato al tipo di vita che si conduceva in quelle epoche. Lo studio dei papiri medici ha aiutato molto in questo campo, per la descrizione delle sintomatologie, delle diagnosi e delle cure. Ciò richiama la realtà di un corpo di medici con varie specializzazioni, discretamente documentato dalla letteratura dell’epoca.

Harmakis Edizioni LUGLIO 2022

Collana: Saggi

Formato: 170×240

Confezione: Brossura

Pagine: 820

Prezzo: 40,00

ISBN: 9788831427982

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “IL PAPIRO EBERS – Saggezza della Medicina dell’Antico Egitto di Pietro Testa”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.